Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Come conservare i fiori d'estate...qualche utile consiglio!

August 25, 2017

D'estate soffriamo un pò tutti il caldo, chi più chi meno. 

 

Ma chi soffre di più il caldo infernale di questo periodo sono i nostri amati fiori!

Cerchiamo in tutti i modi di salvare piante e fiori, li annaffiamo con più frequenza, li mettiamo a riparo dal sole, o magari li affidiamo alle cure di qualche nostro caro durante le vacanze. Esistono però tanti piccoli accorgimenti, che noi del mestiere utilizziamo per salvaguardare le nostre composizioni. 

 

La prima regola da tenere sempre a mente è che i fiori nel periodo estivo vanno recisi e curati ogni giorno, se si tratta di piante vanno inoltre annaffiate quotidianamente e quando necessario anche due volte al giorno, possibilmente nelle ore serali o in prima mattinata. Per i fiori invece e le singole composizioni è sempre bene cambiare l'acqua ogni giorno. Ci assicureremo così che i nostri fiori ci accompagnino il più a lungo possibile.

 

La seconda regola, che in realtà è più un rimedio casalingo è l'aggiunta di una goccia di candeggina nell'acqua del vaso. Questo piccolo accorgimento evita il prolificare dei batteri all'interno dell'acqua che inducono l'invecchiamento del fiore.

 

 

Se non vi fidate della semplice candeggina, potete optare per l'utilizzo di prodotti più specifici e professionali, vendiamo infatti un prodotto molto utile, si chiama Chrysal, ed è una semplice bustina da mettere all'interno del vaso, a base di agenti conservanti e nutrienti prolungano la vita del fiore, ne preservano le caratteristiche, il profumo, la forma e il colore, controllano la proliferazione batterica e mantengono l’acqua pulita e priva di odori. Non creano precipitati e sedimenti nell’acqua e per questo sono particolarmente indicati per l’uso in vasi trasparenti e di cristallo.

 

Se non vogliamo optare per delle piante grasse, sicuramente più comode, i firoi da scegliere per l'esate e che mantengono più a lungo sono:

 

1.  Gli Statici:

Gli Statici sono dei bellissimi fiori colorati, vengono anche comunemente chiamati “fiori di carta” perchè i loro petali  sono simili alla carta, si possono trovare facilmente nei fiorai, nei supermercati e vengono venduti in mazzi variopinti.

 

2. I Crisantemi:

I crisantemi sono dei fiori un po' speciali.
Visto il periodo in cui fioriscono e in cui spopolano, sono spesso un po' emarginati, a scapito anche della loro bellezza, che viene spesso sottovalutata.

 

 

3. I Lisianthus:

I Lisianthus, resistenti, semplici ed eleganti, è un fiore che in casa ci fa fare un gran figurone sia in famiglia sia con ospiti anche abituati ad ambienti raffinati e di alto livello. Viene utilizzato e apprezzato soprattutto per la sua bellezza e l’effetto che fa quando viene inserito in una stanza. Come si suol dire: è un fiore che arreda.

 

 A presto!

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici